Osservatorio Asia nell'Associazione "Italia - Birmania Insieme"


Roma, giugno 2013 _ E' stata fondata "Italia- Birmania Insieme" l'associazione promossa da Piero Fassino, Cecilia Brighi, Nuovi lavori, Scuola di Alta Formazione della Pubblica Amministrazione, Osservatorio Asia, Link Campus, Sudgestaid, Kapusons. All'associazione partecipano anche rappresentanti delle parti sociali e di organizzazioni sociali birmane.
Nel quadro del complesso e faticoso processo di democratizzazione della Birmania, iniziato con le elezioni del 2011, l' associazione si pone l'obiettivo di contribuire a tale cambiamento attraverso la promozione ed attuazione di iniziative tra Italia e Birmania, per il sostegno degli attori istituzionali, economici e sociali impegnati nel processo di democratizzazione e di pacificazione della Birmania, della promozione dello stato di diritto, del rispetto dei diritti umani, ambientali e del lavoro.
"Italia- Birmania Insieme" vuole contribuire anche alla promozione di investimenti, scambi commerciali responsabili, basati sul rispetto degli strumenti internazionali piĆ¹ autorevoli sui diritti umani, del lavoro e dell'ambiente, alla formazione dei giovani e delle donne, allo sviluppo economico e sociale in particolare negli Stati etnici,alla diffusione di scambi culturali tra Italia e Birmania.