The cookie settings on this website are set to 'allow all cookies' to give you the best experience.

If you continue without changing these settings, you’ve consented to this. Learn more

I understand
11 novembre 2004 Bologna, Alma Graduate School Il 1° Convegno di Osservatorio Asia LA QUESTIONE CINESE 2004 Alcuni ce l’hanno fatta, ha voluto affrontare il tema del mercato cinese con realismo e senza retorica. Nessuna azienda può ragionevolmente ignorare la Cina. Tuttavia, spesso gli imprenditori italiani appaiono ingabbiati tra la determinazione ad affrontare quel Paese e le difficoltà che esso pone, tra la percezione di un’opportunità gigantesca e gli ostacoli operativi. Il 1° Convegno di Osservatorio Asia ha voluto porre sotto i riflettori gli elementi di forza e di debolezza delle aziende italiane. Dalle loro testimonianze arriva un messaggio chiaro: per avere successo in Cina è necessario organizzarsi ed intraprendere, mediare e negoziare. Rivolgersi alla Cina, oggi non è una scelta ma una necessità. Dunque, la conoscenza della Cina è un fattore di successo. Al Convegno, sono intervenuti: Francesco Merloni (MTS Group), Roberto Colaninno (Piaggio spa), Paolo Zegna (Ermenegildo Zegna Holditalia spa), Sergio Iorio (Italmatch Chemicals spa), Alberto Sacchi (ACIMIT), Giuseppe Patriarca (Trudi spa).

Publications

Alberto Forchielli e Romeo Orlandi
“Notebook from China (and much more)”
Publisher: KKIEN Publ. Int
Price € 2,49
 

Last Video



Asia: Le Nuove Sfide dopo Congressi ed Elezioni - 9° Convegno Annuale di Osservatorio Asia

Useful Information

Via Emilia, 34
40026 Imola (BO)
Italy

Privacy and Cookies

+39 0542 31977
+39 051 4686013
This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Recent Tweets

Contact